Ambiente Diritti Uguaglianza

Che fine hanno fatto i Covid Hotel?

Con spirito propositivo e riconoscendo l’impegno del Governo regionale nel contenimento della pandemia, Adu Vda però chiede: Che fine hanno fatto i Covid Hotel?

Queste strutture intermedie – alternative agli ospedali e destinate a chi è ancora positivo e quindi impossibilitato a rientrare al proprio domicilio, nonché agli asintomatici o paucisintomatici che non possono efficacemente essere isolati nel proprio nucleo famigliare – sono fondamentali per evitare il contagio domestico.

Parte di questa ondata è, infatti, caratterizzata proprio dal contagio tra familiari, che colpisce più facilmente chi non ha la possibilità economica di avere più abitazioni o una casa abbastanza grande per garantire la separazione dal contagiato.

Per i Covid hotel, lo Stato ha previsto, anche nell’ultimo decreto di marzo, risorse specifiche, per ogni regione.
Tra l’altro questa misura potrebbe aiutare una parte di quel settore alberghiero, così duramente colpito dalla crisi. 

Adu Vda invita quindi gli assessori alla Sanità e al Turismo a coordinarsi, per predisporre rapidamente un bando per il reperimento delle strutture necessarie, così come è già avvenuto nella gran parte del Paese. 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter